Terapia Cranio Sacrale

Cos’è?

La terapia craniosacrale è una tecnica di palpazione delicata e non invasiva che si basa sulla percezione del movimento, del tutto naturale, delle ossa del cranio e della colonna vertebrale.

E’ insegnata sul territorio nazionale dall’Accademia Cranio- Sacrale Metodo Upledger, con autorizzazione dell’Upledger Institute INC – USA.

Il movimento è generato dalla produzione e dal riassorbimento del liquido encefalo rachidiano da parte dei villi aracnoidei.

Questo movimento accompagna l’essere umano per tutta la sua vita.

L’uomo in condizioni di salute ottimale ha una frequenza che va dai 6 ai 12 cicli al minuto.

Tutto i corpo riceve tale input e l’operatore craniosacrale traendone informazione, con tecniche manuali non invasive, riequilibria questo movimento.

Come ti aiuta

– è delicata e sicura quindi è adatta per persone di ogni età, anche in condizione di dolore acuto o di particolare fragilità.

– é spesso consigliata quando altre terapie possono risultare troppo invasive o rischiose: in gravidanza, durante una riabilitazione post- operatoria dopo un’operazione o un incidente.
– migliora la vitalità del corpo, e permette di agire nei naturali processi auto- correttivi dell’organismo.

– tutti, anche in condizioni di buona salute, possono beneficiare di questa tecnica poiché allevia lo stress ed aumenta il livello di benessere.

– è utile nei lattanti per problematiche dovute al parto, coliche, reflusso esofageo, insonnia, migliorando il benessere del neonato.

– nei bambini per problemi di malocclusione dentale, bambini autistici, dislessia ecc.,migliorando il loro benessere.

– è indicata e  praticata con ottimi risultati per : mal di testa, stati infiammatori, problemi mestruali, dolori cervicali, dorsali e lombari, disfunzioni dell’articolazione temporo- mandibolare, stanchezza cronica, difficoltà del coordinamento motorio, disfunzioni infantili, disfunzioni articolari tipiche dell’anziano e molte altre.

Share This