LO SHIATSU COME PREVENZIONE

 

Lunedì 19 Novembre, dalle 20 alle 22. Incontro gratuito.

A cura di Claudia Alejandra Bassini, operatrice a Namaskar.

 

Scopriamo come mantenere alta la nostra qualità di vita giocando d’anticipo.

 

Lo Shiatsu, come terapia-massaggio di prevenzione, sollecita il corpo a restare in equilibrio ed evitare le debolezze inerenti agli eventi spiacevoli della quotidianità, sia a livello fisico che emotivo e mentale.

     

Durante la serata scoprirai l’origine dell’antica Arte giapponese, cosa significa ‘ascoltare con le mani’, quale relazione si instaura tra l’operatore e colui che riceve il trattamento e soprattutto, come lo Shiatsu possa aiutare a combattere lo stress, le tensioni muscolari, rinforzare le aree più deboli e regolare le funzioni degli organi interni,
incluso il sistema immunitario.

 

INFO

 

E’ necessario prenotare chiamando al 347 119 4885. L’evento è gratuito per i Soci di Namaskar.
Se non sei ancora socio puoi iscriverti la sera stessa dell’incontro al costo di soli 10€.

 

L’INSEGNANTE

 

Claudia Alejandra Bassini. Da sempre praticante di sport, è maestra di tennis. Intenzionata a risolvere i problemi fisici di alcuni allievi (soprattutto i più anziani), si orienta verso un trattamento alternativo e non invasivo, lo Shiatsu appunto.

Nel 2004 ottiene il diploma di Operatore Shiatsu Professionale presso l’Istituto ITADO di Torino.

Dal 2005 al 2009 frequenta vari corsi di approfondimento e aggiornamento tenuti presso istituti professionali tra cui quello di Sergio Santoni, autore tra l’altro di “Olo Shiatsu e il sistema cranio sacrale”. Ha frequentato stage e seminari con operatori di fama internazionale:
la Dott.ssa Maud Pollock, il Dr. Martin Hasley, il Dr. Wilfried Rappenecker, Saul Goodman, Michael Shea ed altri, ottenendo con profitto, diverse specializzazioni tra cui:

Shiatsu Shintai, mirato a muscoli e giunture; Shiatsu Hara, mirato alla zona addominale; Shiatsu sulla sedia; Feeling dissolve; Therapeutic Touch.

Nel 2006 ottiene il diploma di 9° livello di operatore cranio sacrale, con approfondimenti in shock e traumi emotivi, rilascio della miofascia, manipolazione viscerale, valutazione e trattamento dei tessuti molli (problematiche del ginocchio), zona lombare e cervicale.

Nel 2018 porta a termine con successo il corso di aggiornamento sul massaggio rilassante, connettivale, muscolare e linfatico teso a sciogliere contratture, ristagni di liquidi e ripristinare l’elasticità delle articolazioni.

Si tratta di un percorso di crescita, personale e professionale, senza fine, a dimostrazione di una ricerca costante tesa a migliorare la qualità di vita di chi a me si affida.

 

Share This