Il Metodo Anandamaya® Yoga

Nasce dall’Acharya Umberto Assandri, un epsrienza coltivata in anni di studi, ed ottimizza le varie tecniche yoga rapportate all’esperienza occidentale.

A differenza dagli altri sistemi, l’Anandamaya® Yoga, utilizza un metodo integrale, adotta gli aspetti dinamici e fluidi del Vinyasa, il concetto di movimento e respirazione del Kundalini, quelli terapeutici del Iyengar, quelli di fitness del Power e di flessibilità del Hatha. Si può dire, che è un sistema completo, che aiuta il praticante ad integrarsi totalmente nella pratica ed a vivere un esperienza unica con se stesso.

La pratica

L’Anandamaya® Yoga si avvale di Vinyasa composte e lineari,(esercizi ginici aereobici) che pongono enfasi nel fluido movimento ritmato del corpo e del respiro, portando agilità, armonizzazione motoria e coordinazione degli emisferi cerebrali.  Include esercizi  anaerobici, pratiche respiratorie, mantra, meditazione, concentrazione e rilassamento, per condurre l’allievo ad avere un esperienza totale di beatidudine del suo essere detta per l’appunto “Anandamaya”.

Questa è una pratica yoga totale detta “Purna” che basa i suoi insegnamenti sulla tradizione di Krishnamacharya trasmessa alla sua allieva Indra Devi e dal pensiero filosofico del grande maestro Sri Aurobindo, per determinare uno metodo che aiuti ad essere presenti con consapevolezza superiore nella nostra vita ordinaria.

I Benefici

Le lezioni durano un ora e sono adatte a tutti coloro che non hanno maggiori handicap fisici i quali desiderano uno yoga energico, che lavori l’allineamento corporale e posturale a livello ostomuscolare. Particolarmente adatto alle persone sportive che richiedono più mobilità, ai giovani e alle persone che vogliono migliorare la loro agilità e il loro aspetto fisico.

Ad ogni modo l’essenza dell’Anandamaya® Yoga è quella di condurci a vivere ogni attimo con consapevolezza e amore incondizionato verso noi stessi e gli altri.

 

 

Share This